CI SIAMO: LA POLISPORTIVA DA IL VIA ALLA STAGIONE 2017/18

05 set 2017



In seguito alla vincita del bando di assegnazione decennale del Pala CVA di San Marco, la società Eugubina da ufficialmente il via alle danze stasera alle 19:00.

La Polisportiva comincerà oggi, lunedì 4 settembre, la preparazione atletica agli ordini di Coach Gasparini, in vista del prossimo campionato di Promozione maschile che prenderà il via a Ottobre con un girone di buon livello tecnico. Formazioni come Umbertide, Todi, Spoleto, Assisi, Spello sono dotate di ottimi elementi e si prevede una stagione molto intensa per tutti, in un clima di grande sportività. 
A breve verrà comunicato il roster definitivo del team biancorosso che comprenderà tutti i giocatori della passata stagione che hanno ben figurato, e qualche possibile sorpresa...

Stay tuned!!
Continua a leggere | commenti

POLISPORTIVA: IL COACH E' MARCO GASPARINI

28 lug 2017



Indicato da Piero Viola come l'uomo migliore per guidare il settore tecnico della Polisportiva Gubbio,Marco Gasparini ha risposto con grande entusiasmo alla chiamata della dirigenza e del Presidente Severini e, condividendo in pieno i programmi della società, basati su un progetto solido e a lungo termine, ha accettato la guida tecnica sia in panchina che in campo con pieni poteri. 
Siamo felici e onorati di avere alla guida della Polisportiva coach Gasparini, ma vogliamo ringraziare ancora una volta Piero Viola (il quale rivestirà incarichi dirigenziali) per il grande lavoro svolto in questi anni e per le tante soddisfazioni e traguardi che insieme abbiamo raggiunto e siamo certi che Marco saprà valorizzare al meglio il tanto lavoro fin qui fatto e far crescere ancora di più i nostri ragazzi, rivestendo il ruolo di allenatore - giocatore, apportando nuove metodologie e sistemi di lavoro. Abbiamo apprezzato fin da subito la sua forte personalità e la grande motivazione nel condividere il comune progetto.
Queste le prime parole di coach Gasparini: "Sono entusiasta di poter iniziare questa nuova avventura con la Polisportiva. Ancora mi sento un giocatore nonostante l'età ma mi farò trovare pronto per allenare la squadra lasciatami da coach Viola. Cercherò di dare sempre il massimo con l'obiettivo di divertirci e a quel punto, se ci riuscirò, saremo sulla buona strada!".
Coach Gasparini si è messo fin da subito al lavoro per programmare al meglio la nuova stagione. In accordo con la società ha individuato i profili di giocatori che potrebbero migliorare un gruppo che lui reputa comunque già di buon livello e che conta le conferme certe di Lombardini, Enrico Venturi, Giacomo Severini e Marco Tosti e il rientro di Giacomo Venturi, con Alessio Tironzelli a guidare la schiera degli under.


IN BOCCA AL LUPO COACH!!
Continua a leggere | commenti

CANNARA SORPRENDE LA POLISPORTIVA: prima sconfitta stagionale.

10 dic 2016

CANNARA SORPRENDE LA POLISPORTIVA: prima sconfitta stagionale.
Polisportiva Gubbio - Cannara 53-62 
(11-17, 13-16, 22-15, 7-14)



Polisportiva: Venturi E. 12, Gasparini 8, Pappafava ne, Lombardini L., Venturi G. 4, Tironzelli 9, Lombardini G. 14, Ponsicchi 1, Nardelli 5, Picchi ne, Ambrogi, Bellucci. All. Viola
Cannara: Aristei, Sensi 6, Fartufi, Gatto, Mazzotti 12, Servillo 16, Momi 6, Toma 6, Pellicani 12, Paffarini 2, Cavalieri 1. All. Giorgolo


A Gubbio lo sapevano bene e le preoccupazioni della vigilia per la pessima settimana di allenamenti in attesa di questo importante appuntamento si sono rivelate fondate. Priva ancora di un tassello fondamentale come Tosti, la Polisportiva scende in campo con pochi punti di riferimento e fatica per tutta la gara a trovare il proprio ritmo. A complicare le cose un Cannara che gioca con la testa libera, con le idee chiare e soprattutto sorretta da buone percentuali che trasmettono fiducia ed energia ai ragazzi di Giorgolo. L'inizio è tutto a favore degli ospiti, che dominano a rimbalzo e sulle palle vaganti: la difesa eugubina non riesce a contenere le accelerazioni in palleggio di Servillo e soci. Sugli inevitabili aiuti si aprono spazi enormi per i tiratori sul perimetro e Mazzotti non si fa certo pregare. Dal canto suo Gubbio si mangia diverse conclusioni facili - la tensione si fa sentire eccome - poi si intestardisce in penetrazioni velleitarie dentro un'area affollatissima. Il risultato è evidente sul tabellone, 9 punti da recuperare a fine secondo quarto, 24-33 e gara tutta in salita. 
Bisogna assolutamente salire di colpi in difesa per cambiare passo e rovesciare l'inerzia della partita: al rientro dagli spogliatoi la Poilisportiva, grazie a un'efficace zona 3-2 e veloci ripartenze riapre i conti con Lombardini e Venturi fino ad arrivare al +1, con un parziale di 22-10.
Da qui si rispengono le luci: merito degli esterni avversari e di una serataccia sotto le plance per gli eugubini, la Polisportiva torna di nuovo sotto, cercando in tutti i modi di trovare la soluzione sia in difesa che in attacco.
Anche Cannara ha i suoi grattacapi per via dei falli di un concretissimo Pellicani prima, poi per un infortunio a Mazzotti, ma nonostante ciò trova sempre la giocata giusta e si presenta alla volata finale con un consistente bottino da difendere. 
Finisce 53-62.
Continua a leggere | commenti

LA POLISPORTIVA GUBBIO VINCE A SORIANO: quarta vittoria di fila!

29 nov 2016


Soriano - Polisportiva 48-72 (9-21, 19-16, 11-20, 9-15) 

Soriano: Damiani 4, Angrisani, Gasbarri 8, Bellachioma 4, Giacci 10, Felici 2, De Larosa 6, Crocioni, Rossi 11, Caniello. All. Azzoni

Polisportiva: Venturi E. 26, Lombardini L., Damiani, Lombardini G. 10, Tironzelli 2, Nardelli 10, Bianconi 10, Bellucci 3, Venturi G. 12. All. Viola

E sono quattro. 
Gubbio vince di nuovo al termine di una partita intensa e dai vari allunghi e lancia la fuga in testa al campionato di Promozione Umbra, assieme a Cannara. 
Con Soriano la partita è stata più complicata di quanto non dica il punteggio finale: grandissima partenza dei biancorossi, che piazzano quattro triple nel primo quarto, con un Enrico Venturi particolarmente ispirato, per volare sul 9 - 21 al termine dei primi 10'. Da qui la squadra umbra abbassa leggermente i ritmi, ruotando i quintetti, che consentono alla squadra di coach Azzoni più libertà offensiva. All'intervallo siamo 28 - 37. La storia del match si decide in un terzo quarto in cui i lunghi Nardelli e Bianconi prendono per mano Gubbio, con Tironzelli e Giacomo Venturi impeccabili in regia, e in cui la difesa biancorossa concede appena 11 punti a Soriano. Il 39 - 57 del 30' mette il risultato in ghiaccio, per i laziali c'è solo modo di accorciare il divario nel finale con i punti di Gasbarri e Rossi. 
La Polisportiva si gode il primato e l'ottima cifra di 48 punti subiti e 70 realizzati di media in 4 partite (migliore attacco e difesa del campionato), segno di una compattezza e solidità che esaltano il gruppo. Ora gli eugubini devono immediatamente archiviare la buona prestazione e preparare la sfida di Sabato 3 Dicembre, in cui ospiteranno, nel big match casalingo, l’unica altra compagine a punteggio pieno: il Cannara di Santucci e Mazzotti. In palio c’è il primato solitario in classifica!!

Appuntamento al CVA di San Marco quindi Sabato 3 Dicembre alle 18:00.
Continua a leggere | commenti

NON C’E’ DUE SENZA TRE: Leoni Alto Tevere Ko

21 nov 2016


Polisportiva – Leoni Altotevere 63-43 
(15-17, 22-14, 15-9, 11-3)


Polisportiva: Venturi E. 19, Gasparini ne, Pappafava 3, Lombardini L., Picchi 2, Lombardini G. 12, Ponsicchi 6, Nardelli 2, Bianconi 9, Bellucci 2, Ambrogi, Venturi G. 8. All. Viola
Leoni Altotevere: Palazzetti 4, Ligi ne, Coletti ne, Fiorucci 2, Biti, Callegari 4, Baldelli 3, Ragni, Tironzelli 5, Maestri 13, Pierotti 9, Tonanni 3.


Non era facile, e coach Viola lo sapeva. Ma l'importante era vincere, in questo scontro insidioso contro un Umbertide coriaceo e determinato. 
La Polisportiva si impone d'autorità al CVA di San Marco, facendo suo un match che praticamente ha avuto sempre in mano, ma partito a rilento.
Il primo quarto vede partire al rallentatore i padroni di casa che subiscono le incursioni degli ospiti che chiudono il quarto a +2 (15-17). Si capisce subito il nervosismo e la fisicità delle due compagini: purtroppo ad averne la peggio è capitan Ambrogi che sarà costretto ad abbandonare il campo per un taglio rimediato al sopracciglio.
Nel secondo quarto i biancorossi si svegliano, ritrovano la fiducia sia in attacco ma soprattutto in difesa dove riescono a limitare le incursioni ospiti incatenando Pierotti e Palazzetti. I primi 20 minuti di gioco si chiudono con un +6 a favore dei padroni di casa (37-31). 
Al rientro dagli spogliatoi la Polisportiva mette la quinta trovando delle ottime giocate in ambedue le metà campo annientando la squadra ospite grazie ad una prova corale difensiva lasciando gli ospiti a quota 3 punti realizzati.
Si arriva agli ultimi 10 minuti con i leoni domati, e con i nostri che devono soltanto amministrare il vantaggio.
Umbertide ha avuto ben poco dai suoi, merito dei padroni di casa che con il letale mix tra esperienza e gioventù hanno ben presto fatto scendere i titoli di coda in quel di San Marco. Ottima prova da parte di tutti, solida prestazione degli esterni Venturi e Lombardini, ma degna di nota è la performance del veterano Bianconi, autore di canestri a dir poco decisivi per portare a casa i due punti.
Prossimo appuntamento Sabato 26 Novembre alle 18:00 @ Soriano nel Cimino.




Continua a leggere | commenti

Classifica al 17/11/2016

18 nov 2016


Continua a leggere | commenti

SPONSOR

Info

 
Support : papparana@gmail.com
Copyright © 2013. Pappa Blog